La vera moda del 2019 sono gli auricolari TWS (true wireless), lanciata da Apple con le sue (costosissime) AirPods. Moltissimi altri produttori di smartphone e non si sono attrezzati per lanciare la propria soluzione e ad oggi sono presenti sul mercato auricolari di qualsiasi forma, dimensione e prezzo. Oggi vi parliamo delle Xiaomi Haylou GT1, auricolari wireless prodotte da una delle aziende satellite di Xiaomi che si candidano ad essere il vero best-buy del settore!

Unboxing, costruzione e design

All’interno della scatola in cartoncino troviamo, oltre alle Haylou GT1, il piccolo case di ricarica, una cavetto micro USB, due paia di gommini sostitutivi di diverse dimensioni ed il libretto di istruzioni in cinese ed inglese.

Gli auricolari e sono realizzati in materiale ABS di colore completamente nero e ciò che salta subito all’occhio sono le dimensioni ridotte del case e degli auricolari stessi che, ad esclusione della parte che va inserita nell’orecchio, hanno una lunghezza di appena 20 mm ed uno spesso di 14 mm. Il case, che sulla parte superiore riporta il logo e la scritta Haylou, ha la forma di una pillola e misura solamente 62x40x27 mm. Il peso totale del case con all’interno gli auricolari è di soli 30 grammi, mentre ciascun auricolare pesa solamente 4 grammi. Inoltre gli Haylou GT1 sono dotati di certificazione IPX5 per garantirne il funzionamento anche a contatto con l’acqua (ma non sono indicati per l’utilizzo in piscina).

Caratteristiche e funzionamento

Le Haylou GT1 si connettono al nostro smartphone tramite la tecnologia Bluetooth 5.0 e sono compatibili sia con Android che con iOS. La connettività 5.0, rispetto alle predecedenti versioni, come sappiamo riduce la latenza tra la sorgente e gli auricolari e quindi è l’ideale anche per l’utilizzo degli auricolari per il gaming e per la visione di filmati. La connessione risulta sempre stabile e l’accoppiamento è semplice (vedi le istruzioni qui in basso). Ognuno dei due auricolari è dotato di un microfono e dunque possono essere utilizzate anche singolarmente.

Gli speaker,realizzati con un diaframma in resina di polimeri, hanno una dinamica di 7,2mm e la qualità del suono che ne risulta è veramente molto buona, infatti gli auricolari Haylou GT1 coprono una banda di frequenze che va dai 20 ai 20000 Hz e all’ascolto risultano ben bilanciate, senza eccessi di bassi nè di alti. L’isolamento dai rumori esterno è efficace (grazie all’adozione della tecnologia DSP).

Le Haylou GT1 non sono solamente degli auricolari dediti all’ascolto della musica, ma essendo dotati di due microfoni sono adatti anche alle telefonate. I miei interlocutori mi sentono in maniera forte e chiara e questo significa che la cancellazione del rumore funziona bene. Come precedentemente detto, gli auricolari possono essere utilizzati anche singolarmente.

Per utilizzare i controlli remoti, Haylou ha dotato le GT1 di comandi touch, come possiamo vedere nell’immagine qui sotto. La sensibilità è buona, ma come accade per quasi tutti gli auricolari TWS dotati di comandi touch, talvolta capita di dare involontariamente un comando quando sistemiamo l’auricolare nell’orecchio.

Molto bene anche dal punto di vista dell’autonomia (considerando le dimensioni): gli auricolari sono dotati di una batteria da 43mAh, mentre il case da 310mAh che si traducono in circa 3 ore e mezza di utilizzo continuo e di 12 ore di utilizzo totale.

Conclusioni

Le Haylou GT1 mi hanno conquistato in tutto! Basterebbe dire che costano solo 20€ che convincervi ad acquistarle, ma la verità è che si tratta di un prodotto davvero ottimo. Gli auricolari e il case sono costruiti bene, funzionano benissimo e una delle cose che più mi è piaciuta è la portabilità del case, in tasca non si sente nemmeno. Per quanto mi riguarda è un vero e proprio best-buy che fa le scarpe anche a prodotti più costosi!

Per la scheda tecnica completa e per acquistare le Haylou GT1, vi invito a visitare QUESTO LINK e ad utilizzare il coupon ROMGT1TWS per approfittare dell’offerta! Se il coupon non dovesse più essere attivo scrivete nei commenti e se possibile verrà aggiornato!

Appassionato di tecnologia e di smartphone, mi piace esplorare il mondo Android!