Eachine Racer 250

Eachine 250

Premessa: Questo documento ha lo scopo di guidarvi nella vostra prima configurazione del quadricottero Eachine 250 Racer, dalla scatola al primo volo, seguite punto per punto e sarete pronti a volare con questo economico ma stupendo quadricottero racer.

 

Eachine Racer 250 dopo i precedenti articoli di presentazione e unboxing ci prepariamo per le prime configurazioni necessarie al nostro primo volo con questo fantastico quadricottero racer classe 250.

Assemblaggio: Il quadricottero arriva praticamente già montato mancano soltanto le eliche, l’antenna della trasmittente video, la batteria e la vostra ricevente radio, prima di iniziare a montare questi componenti è importante sapere di non alimentare mai il quadricottero senza che l’antenna della trasmittente video sia montata nella sua sede, attenzione rischierete di bruciare la trasmittente stessa, quindi, abbiamo capito quale sia il primo pezzo da montare? Bene…

-antenna a funghetto: (mushroom) questa è l’antenna usata dalla trasmittente video, il suo montaggio è semplicissimo basta avvitare, non stringete eccessivamente non c’è bisogno.

ricevente radio: potete usare SBUS, PPM o PWM sono necessari almeno 6 canali, in teoria non ci sarebbe bisogno di rispettare un ordine preciso nei collegamenti, ma non lasciamo nulla al caso e usando PWM rispetteremo questo ordine:

Canale 1 >> colori NERO-ROSSO-BIANCO Canale 2 >> colore BLUE

Canale 3 >> colore GIALLO Canale 4 >> colore TURQUOISE

Canale 5 >> colore GIALLO Canale 6 >> colore NERO

 20160320_11054720160320_111432

-batteria: posizionatela nel suo scompartimento all’interno del frame, verrà poi assicurata in posizione con l’apposita fascetta in velcro, i connettori usati sono XT-60. Non colleghiamola però, non ancora.

eliche: le eliche vanno assicurate sui motori fissandole con gli appositi dadi, le eliche non sono tutte uguali, dobbiamo rispettare il senso di rotazione del motore, clockwise o counter clockwise, non andate a cercare il traduttore, la traduzione è semplicissima, senso orario e non… quindi ogni motore avrà la sua elica e la sua sigla CW o CCW

Screenshot from 2016-03-21 14:16:33



FERMI TUTTI

Non montiamo le eliche per ora, dobbiamo prima eseguire le calibrazioni software, eseguire queste operazioni con le eliche montate è molto pericoloso, non stiamo piu giocando con il Syma X8C.



Software:

Qui è doverosa un altra premessa, il quadricottero nasce e arriva con installato OpenPilot, questo software però ha abbandonato lo sviluppo su hardware CC3D (la flightController che usa l’Eachine250) ma nessun problema, parte degli sviluppatori di OpenPilot hanno scritto un nuovo software derivato da esso ma decisamente migliorato con nuove features e pieno supporto per la CC3D questo software si chiama LibrePilot e noi procederemo con questo.

librepilot_logo_forum

Scaricate e installate sul vostro pc il software LibrePilotGCS trovate la versione per Linux, Windows e Mac

Avviamo il software LibrePilotGCS, troveremo questa schermata iniziale, colleghiamo il cavo USB tra PC e quadricottero

00-start

click su “Vehicle Setup Wizard”

un popup ci avviserà che le versioni firmware non coincidono, clicchiamo su OK, non è un problema..

01-ok-no-problems

un successivo popup ci chiederà di collaborare con LibrePilot per la raccolta anonima di informazioni d’uso e logs del software, a noi non costa nulla… loro ci offrono gratuitamente il software, direi che possiamo accettare.

iniziamo con il wizard del setup, questa finestra ci ricorda di rimuovere le eliche prima di iniziare, avevamo gia capito prima no?

03-next

procediamo con upgrade della nostra CC3D, firmware e bootloader compreso (se necessario) il software in automatico eseguirà tutte le operazioni necessarie, spuntiamo la voce “erase all settings” e clicchiamo su UPGRADE

al termine quando la barra di caricamento sarà completa potremo andare avanti NEXT con il prossimo tab

05-next

Bene, adesso abbiamo l’ultima versione del firmware installata sulla nostra CC3D, iniziamo con le calibrazioni:

non modifichiamo nulla in questa schermata e andiamo avanti

06-next-wait-reboot

come già scritto in questa configurazione useremo PWM per la comunicazione del radio comando, quindi selezioniamo PWM e andiamo avanti

Screenshot from 2016-03-20 17:30:36

-selezioniamo il tipo di veicolo Multirotor e andiamo avanti

07

confermiamo Quadcopter-X e andiamo avanti

08

confermiamo Rapid ESC 490Hz e andiamo avanti

09

verifichiamo il sommario e continuiamo

10

calibrazione accelerometro, posizioniamo il quadricottero in piano e non muoviamolo durante la calibrazione, clicchiamo su Calculate 

12

ATTENZIONE

Calibrazione ESC in questa fase ci verrà chiesto di collegare la batteria, seguiamo le istruzioni

1-confermiamo le voci richieste

2-clicchiamo sul bottone Start quando verrà abilitato

3-connettiamo la batteria

4-attendiamo I suoni di calibrazione emessi dagli ESC

5-clicchiamo su stop

6-attendiamo nuovamente I suoni di conferma

7-disconnettiamo la batteria e andiamo avanti

13

14-attendere primi suoni degli esc e poi stop

calibrazione output dei motori, dobbiamo settare il “neutral rate” e capire con quale valore i nostri motori si “attivano” la nostra operazione consisterà nel flaggare la voce Calibrate all motors outputs at the same time, clicchiamo su start e posizioniamo il cursore sul valore 1050 stop e andiamo avanti.

16 nel nostro caso i motori sono gia ok, settiamo 1050us e start

Tuning iniziale in questa fase caricheremo dei valori gia pre impostati e adatti per il nostro Eachine, questi sono dei valori gia verificati e testati da altri utenti. Terminata questa fase ci rimarrà soltanto da configurare la nostra radio e saremo pronti al volo. Selezioniamo la voce ZMR 250 andiamo avanti e clicchiamo su SAVE

17

18

calibrazione radio in questa fase il wizard setup è finito.

19

20

Seguite sempre le istruzioni a schermo:

1-selezionate Acro

2-in base alla vostra radio segliete il mode 1 o 2

3-seguite le richieste agendo sui comandi, throotle, yaw, roll e pitch

4-centriamo ogni stick e andiamo avanti

5-verifichiamo che ogni comando rispecchi le posizioni tra radiocomando e output su schermo, se necessario eseguiamo il reverse del pitch

6-Passiamo all’Arming settings e impostiamo YAW right e 5 secondi

7-salviamo il tutto

ATTENZIONE in base alla vostra radio dovete configurare un interrutore con almeno tre posizioni per selezionare le modalità di volo, io personalmente credo che siano necessarie almeno tre, se non avete un interrutore tre posizioni potete usarne due da due configurando un mixer tra gli stessi

qui vi mostro i mixer che ho impostato io sulla mia radio Turnigy 9X modificata con software OpenTX potete vedere il mixer sul canale 5 che mi permette di selezionare 4 modalità di volo diverse e in caso di emergenza tornare istantaneamente sulla prima modalità. Sul canale 7 invece è presente il mixer per cambiare il colore del led posteriore e accendere o spegnere le luci:

20160321_180421

20160321_180342

20160321_180408

ps. se volete comandare la luci dal radiocomando dovete collegare anche questo cavetto su un canale libero della vostra ricevente 😉

20160321_184040

ricordo che la calibrazione della radio può essere ripetuta ed eseguita anche successivamente, seguendo due fasi a scelta

automatico con Start setup wizard

manuale con Start manual calibration

A questo punto non vi rimane che da provare in volo il vostro Eachine 250!!

In base al vostro stile di pilotaggio potete modificare a piacere i PID…. prossimamente scriverò un nuovo articolo dedicato a questo aspetto.

20160319_151556 (1)Racer 250

20160321_205846 Racer 250 Racer 250 20160321_210012 Racer 250 20160321_210042 20160321_210057

Acquista qui il tuo Eachine

Infine vi lascio una lista di parti e accessori per il nostro Eachine!

– Motori 2300KV: http://goo.gl/ePKAg0

– SIMONK 12A 3S ESC: http://goo.gl/uAyaXh

– SIMONK 12A 4S ESC: http://goo.gl/RdZbI2

– CAM 1000 tvl: http://goo.gl/tNAFe7

– LIPO 3S 1500mAh: http://goo.gl/fOKVdI

Bracci (black/red): http://goo.gl/iohklu

– VIDEO TX 600mw + OSD: http://goo.gl/5CB7UE

– LED (frontale): http://goo.gl/nQXQ1G

– LED (di coda): http://goo.gl/ZIKbsq

– CC3D+flexiport: http://goo.gl/2M1WIU

– MUSHROOM ANTENNA: http://goo.gl/5DXsWv

– ANTI-VIBRATION PLATE: http://goo.gl/QJNY36

– FPV monitor: http://goo.gl/vpQSze

– Eachine VIDEO RECEIVER: http://goo.gl/pXpwV2

– EASYCAP: http://goo.gl/FwMG6b

– FPV monitor: http://goo.gl/hiYGNM

– FPV monitor holder: http://goo.gl/0bkGZ5

– RX ANTENNA HOLDER: http://goo.gl/LJSl3x

– PCB ANTENNA HOLDER: http://goo.gl/slsMBn

– VELCRO STRAP: http://goo.gl/mjptQe

-VR-007 Eachine Goggles http://goo.gl/7QM2mK

 

La condivisione è sapere!! appassionato di tecnologia, di multirotori e di paesi Asiatici... Nel tempo libero mi occupo di ActionCam e Droni