Gearbest, il noto E-store Cinese ci ha dato la possibilità di testare per voi questa nuova action cam Firefly 6S, è prodotta dalla casa Cinese “HAWK-EYE Aerial Video Technoloy” registra video a 4k 24fps, 2k 30fps e fullHD 1080P 60 frame per secondo. il design è sempre il solito, seguono tutte la capostipite GoPro, ma stavolta una delle novità è la stabilizzazione elettronica dell’immagine su rilevazione giroscopica, (Gyro Sensor) che rilevando anche il più minuscolo tremolio della videocamera cercherà di correggerlo, ottima quindi per l’utilizzo in attività sportive…
ma vediamo nel dettaglio cosa ci offre….

Packaging

La confezione di cartone rigido sembra di buona fattura, la cam all’interno del suo case waterproof appare dietro una pellicola trasparente, possiamo cosi capirne il colore, la nostra è arrivata con la colorazione “gold” ma si può scegliere in altri due colori, “silver” e “black“. Aprendo la confezione scopriamo tutti gli accessori in dotazione, sono i soliti che si trovano con queste action cam, stavolta abbiamo anche però un utile cavo per fare FPV che farà contenti gli utilizzatori di aeromodelli e multirotori.
nello specifico troviamo:

  • Case waterproof impermeabile fino a 30 metri con lente “quadrata” con possibilità di adattare i filtri per GoPro
  • Una batteria
  • Un supporto per casco
  • Una basetta per superfici curve
  • Una basetta per superfici piane
  • Un braccio snodabile
  • Un supporto con foro filettato
  • Un supporto basso
  • Un supporto rialzato
  • Un frame in plastica
  • Un cavetto USB/Mini-USB
  • Un cavetto per FPV
  • Adesivi 3M
  • Panno per la pulizia
  • Fascette
  • Libretto d’istruzioni in inglese e cinese
  • Non è presente l’alimentatore da muro

 Firefly 6S

Screenshot from 2015-12-10 18:18:03

 

Hardware

Nel corpo macchina abbiamo quattro pulsanti:

  • Pulsante di accensione (fronte camera), che va premuto per tre secondi quando si vuole spegnere, fa anche da selettore modalità video/foto
  • Pulsante OK (parte superiore)fa partire la registrazione, scatta foto, fa da conferma quando si settano i parametri e infine ferma la registrazione.
  • Pulsante “Destra” (laterale) permette di entrare nel menu, muovere nel menu, premuto a lungo attiva il WIFI
  • Pulsante “Sinistra” (laterale) permette di entrare nel menu, muovere nel menu.

Firefly 6SLa Firefly 6S come la Git1 e come la Amkov5000S ha le stesse dimensioni della GoPro. Quindi piena compatibilità con la vasta gamma di accessori disponibili per GoPro, case waterproof compresi. Solo 70 grammi il peso e come la GoPro ha un display OLED per impostare i vari modi di funzionamento e settaggi. E per finire anche la batteria è compatibile con la GoPro Hero3!

Le caratteristiche tecniche sono le seguenti:

Chipset Novatek 96660
Sensore Sony IMX078 12M con tecnologia BSI (retroilluminato)
Risoluzioni Video: 4K at 24fps, 2.5K at 30fps, 1080P at 60fps / 30fps, 720p at 120fps, VGA at 30fps

Foto: 16M, 8M, 5M

Stabilizzazione ( GYRO sensor )
Lente 120° oppure 170° configurabili da software
Batteria 1600MAH, 1.5 ore in FHD
Memoria Micro SD card fino a 64GB
WiFi con chip Realtek,  App per Android & IOS

Modalità di funzionamento:

  • Video
  • Foto
  • Timelapse video 0.5 / 1 / 3 / 5 / 10 secondi
  • Timelapse foto 0.5 / 1 / 3 / 5 / 10 secondi
  • Burst foto (sequenza di 11 foto al secondo)

Menu e settaggi:

  • Risoluzioni video
  • Ripristina settaggi a default
  • Formatta SD
  • Angle (per settare campo visivo da 120° a 170°)
  • Power OFF by Usb (utile per l’uso come dashcam)
  • Wifi
  • Stabilizzazione GYRO (con giroscopio)
  • Remove Fish-eye (funzione che rimuove l’effetto fisheye via software)
  • HZ (frequenza d’aggiornamento del video)
  • TV-mode (pal-ntsc)
  • Date stamping (data impressa su video e foto)
  • Data rate (permette di aumentare il bitrate del flusso video)
  • Metering (cambia la zona d’esposizione tra Average-Center-Spot)
  • E/V (aumenta il valore d’esposizione)
  • RGB Color (cambia la saturazione dei colori da standard a vivid)
  • Sharpness (cambia la nitidezza tra high-medium-low)
  • ISO (auto-100-400-1600)
  • Timelapse Foto (intervallo di tempo tra 3,5,10,30 secondi)
  • Burst foto (scatta 11 foto al secondo)
  • Risoluzioni foto (16M 8M 5M)
  • WDR
  • Registrazione ciclica (taglia i video in spezzoni da 5 minuti)(quando lo spazio è saturo cancella il piu vecchio)
  • Timelapse video (intervallo di tempo tra 0.5 3,5,10,30 secondi)

Curiosità: quando accendiamo la cam sul piccolo display appare una “lucciola” stilizzata, Firefly tradotto che significa? 🙂

WiFi: Sul libretto di istruzioni troviamo il QR-code che ci permetterà di scaricare la APP dedicata per il controllo tramite wifi della action cam, APP nella media, nei nostri test ha funzionato senza problemi connettendosi subito con la cam, le funzioni sono le solite, vedere il video tempo reale, configurare i settaggi, far partire la registrazione e scattare delle foto. Possiamo ovviamente anche accedere alla memoria e vedere le foto o video precedentemente girati.

Foto:

Le foto sono discrete, il mio metro di giudizio è un pò severo perche abituato con la Xiaomi YI, tenete in considerazione che sono state scattate con tutti i parametri default, forse giocando un pò con tutte le configurazioni possibili, quali: Iso, esposizione e metering, probabilmente si possono ottenere dei risultati migliori. La lente è comunque ottima, nessun lens flare nei controluce come faceva la Eken H9.

Video:

Alcuni dati con le risoluzioni di punta:

1080P nativo
Bit rate : 24.5 Mbps
Width : 1 920 pixels
Height : 1 080 pixels
Display aspect ratio : 16:9
Frame rate mode : Constant
Frame rate : 60.000 fps
####################################
2K nativo
Bit rate : 20.0 Mbps
Width : 2 560 pixels
Height : 1 440 pixels
Display aspect ratio : 16:9
Frame rate mode : Constant
Frame rate : 30.000 fps
####################################
4K (interpolato)
Bit rate : 24.5 Mbps
Width : 2 880 pixels
Height : 2 160 pixels
Display aspect ratio : 16:9
Frame rate mode : Constant
Frame rate : 24.000 fps

Come potete notare abbiamo scoperto che i 4K non sono reali a (3840×2160), ma bensi a 2880×2160 pixels quindi in “larghezza” sono interpolati, ma non preoccupatevi di questo, con 24fps e un bitrate di 24.5 Mbps riteniamo questa risoluzione piu che buona, non dimenticando il prezzo di questa action cam.

I colori restituiti sono sempre ben bilanciati e reali, con tutte e tre le risoluzioni possiamo ritenerci molto soddisfatti della resa video, qui di seguito un nostro video riepilogativo cosi potete giudicare voi stessi. Molte volte i giudizi possono essere molto soggettivi quindi lasciamo a voi…

Vi mostriamo anche un video confronto tra la Xiaomi YI e la FireFly 6s, dove si evidenzia la stabilizzazione su quest’ultima:

Ci teniamo a sottolineare il buon risultato della stabilizzazione GYRO, inizialmente ero scettico ma devo ammettere che riesce a fare un buon lavoro, per chi non ha intenzione di utilizzare la cam con un gimbal meccanico, questa stabilizzazione è una buona  alternativa! La stabilizzazione si può attivare con tutte le risoluzioni, 4K però escluso.

Firmware

La casa offre un ottimo supporto, da quando questa Firefly 6S è stata presentata troviamo già tre nuove versioni firmware, questo dimostra che il software è in continua evoluzione e miglioramento, oggi, dicembre 2015 l’ultimo firmware disponibile è la versione 2.3 scaricabile direttamente dal sito del produttore, l’operazione di upgrade è molto semplice, basta copiare il file  .BIN all’interno della SD e avviare la cam, in automatico partirà la procedura di upgrade, completata la cam si spegnerà, a questo punto eliminare il file .BIN dalla propria SD e avviare la cam.

Cosa non ci è piaciuto: solo una cosa, non ha una notifica audio, quando usiamo il menù, quando facciamo partire la registrazione o scattiamo una foto.

Potete acquistarla su Gearbest seguendo questo link.

Acquista su Gearbest