Dall’uscita della Xiaomi Yi la scena delle action cam si è molto smossa e i produttori cinesi non si sono fatti trovare impreparati: sono cominciati a uscire accessori e migliorie per la cam e finalmente anche l’accessorio forse più atteso è arrivato, il display LCD, utile per controllare l’inquadratura.

Display Yi

Il display ha una diagonale di 1,38″, più piccolo quindi di quello che si trova sulle varie GoPro o SjCam, ma non è ancora dato sapere la risoluzione con cui saranno visualizzate le immagini, anche se purtroppo non ci si può aspettare una grande definizione.
Per quanto riguarda le altre caratteristiche tecniche, il display è di tipo TFT-LCD non touch e permette di visualizzare 262mila colori. Per poterlo utilizzare è necessario attivare l’opzione “Uscita AV” mediante l’app (se non presente è sufficiente aggiornare il firmware della cam e l’app).

Nel kit, venduto da PANNOVO, è incluso uno sportellino posteriore alternativo, utilizzabile sul case Kingma a quanto si capisce dalle foto, che permette di utilizzare il display anche continuando a proteggere la propria amata Yi; le dimensioni della cam non saranno variate se non per lo spessore ovviamente, il quale aumenta di un paio di centimetri.

Display Yi Display Yi Display Yi

Assieme al display e allo sportellino maggiorato, nella confezione sono compresi anche un case subacqueo simile a quello KingMa, un adattatore per l’attacco GoPro, un aggancio rapido, una vite e un cavo USB da 50 cm, ma non è tutto, è compresa anche una batteria maggiorata da ben 2400 mAh utilizzabile sempre con lo sportellino posteriore maggiorato senza l’utilizzo di cavetti.
Il case subacqueo dichiara una resistenza fino a 30 metri di profondità ed è probabilmente uno dei cloni del case KingMa, con chiusura di colore nero ma senza il marchio dell’originale.

Il prezzo di 48€ non è certo economico, soprattutto in relazione al prezzo della Yi stessa, anche se il ricco kit giustifica in parte la spesa.
Per chi fosse interessato, il pack di accessori è disponibile presso: