Il mondo dei weareable sta conoscendo una nuova giovinezza e ultimamente si è arricchito con dispositivi ibridi che coniugano il design e il fascino degli orologi tradizionali alle funzionalità smart di un fitness tracker. Nell’ampissima gamma di prodotti targati Xiaomi non poteva di certo mancare un dispositivo di questo genere ed ecco quindi lo Xiaomi Mijia Quartz Smartwatch.

Il Mijia Quartz Smartwatch è innanzitutto un orologio dalle linee eleganti ed essenziali che si adatta a tutti i contesti e situazioni. È costituito da un quadrante circolare da 40mm di diametro con una cassa in acciaio impermeabile (certificato IP67), mentre il cinturino in pelle è di tipo standard da 20mm e questo permette di personalizzare l’orologio a propria scelta. Sul quadrante sono presenti le classiche lancette delle ore e dei minuti ed una più piccola che indica i passi effettuati nella giornata fino ad un massimo di 20000. Alla destra del quadrante invece è posizionata la classica rotellina per impostare l’ora.

Già queste caratteristiche giustificherebbero l’acquisto del Mijia Quartz Smartwatch, ma al suo interno batte anche un cuore tecnologico. Infatti la batteria CR2430 da 320mAh alimenta il processore NRF52832 che collegandosi allo smartphone tramite bluetooth, ci aiuterà a monitorare i passi, a ricevere degli alert alla ricezione di notifiche e ad impostare delle sveglie o dei promemoria.

Il Mijia Quartz Smartwatch è disponibile in tre colorazioni con i quadranti nero, grigio, bianco e i rispettivi cinturini nero, grigio e blu ed è acquistabile su GearBest ad un prezzo di circa 60€ a questo LINK.

Appassionato di tecnologia e di smartphone, mi piace esplorare il mondo Android!