Fino a 3 o 4 anni fa gli indossabili smart erano considerati un po’ degli oggetti del mistero, ma nel tempo questo mercato si è espanso esponenzialmente e anche i produttori di smartband si sono moltiplicati. Ad oggi tra i più importanti marchi di fitness tracker troviamo Fitbit e Xiaomi, ma molti altri produttori stanno emergendo…o almeno ci provano. Nell’ormai vastissimo panorama delle smartband troviamo un prodotto che introduce qualche funzione che non siamo abituati a vedere. Grazie a GearBest scopriamo quali sono nella recensione della CK11S.

Unboxing, costruzione e design

La CK11S è contenuta in una scatola bianca di cartone con stampati i dati tecnici della smartband. All’interno troviamo la dotazione standard: la smartband, il cavetto USB per la ricarica con pin magnetici e un manuale per le istruzioni in cinese e inglese che riportano anche il QR code per il download dell’app per smartphone.

Il corpo della CK11S è costruito in plastica di qualità discreta con al disopra il vetro che copre il display OLED circondato da una cornice in alluminio , mentre il cinturino (largo 20mm) è in pelle nera. Il corpo della smartband è curvo, per una maggiore ergonomia, e sotto di esso è presente il sensore per la misurazione del battito cardiaco. Al di sotto del display è presente un tasto soft touch per interagire con la band. Sul lato destro del corpo è presente una sporgenza simile ad un tastino, che non viene specificato a cosa serva e credo serva a contenere un sensore.

I materiali sono tutti di discreta qualità e l’assemblaggio nel complesso è buono, ma l’esemplare che ho ricevuto io presenta un difetto nel montaggio del display che essendo leggermente storto vengono coperti parzialmente i pixel posti nell’angolo inferiore destro. Inoltre il display è posto qualche millimetro al di sotto della superficie della band e se lo guardiamo da una posizione un po’ angolata risulta parzialmente coperto.

Scheda tecnica

Display: 0,8 OLED monocromatico risoluzione
SoC: Reatek
Sensori: accelerometro a 6 assi MLSEP12A; battito cardiaco e pressione sanguigna LIS3DH-QFN-16
Funzioni: fitness tracker (pedometro e calorie bruciate); misurazione frequenza cardiaca/pressione sanguigna/saturazione ossigeno; monitoraggio sonno;  controllo remoto della fotocamera; notifiche app; avviso di sedentarietà; sveglia
Impermeabilità: IP67 (protezione totale da polvere e resistente a immersioni fino a 1m)
Connettività: Bluetooth 4.0
Dimensioni: 264×24 mm totale – 55x24x11 mm corpo – peso 23g
Batteria: 110mAh
Applicazione: FitCloud per Android 4.4 o superiore, iOS 8.0 o superiore

La smartband

Tramite il tasto touch è possibile scorrere le 10 schermate della CK11S:

  1. data, ora, stato bluetooth, stato batteria
  2. misurazione pressione sanguigna
  3. misurazione saturazione ossigeno e battito cardiaco
  4. passi
  5. ore di sonno (sebbene venga rilevato il momento in cui ci addormentiamo e ci svegliamo, viene sempre visualizzato 00:00)
  6. calorie bruciate
  7. distanza percorsa
  8. timer (tenendo premuto il tasto si entra nella modalità cronometro)
  9. find (tenendo premuto il tasto verrà fatto suonare il telefono  se all’interno del range del bluetooth)
  10. nome del dispositivo

Funzioni e applicazioni

CK11S è una smartband che può essere utilizzata in maniera indipendente, ovvero può svolgere le sue funzioni anche senza uno smartphone, ma l’utilizzo dell’applicazione dedicata ne aumenta le potenzialità. Sono molte le funzioni di questa smartband racchiuse nell’applicazione FitCloud (ho testato solo la versione per Android) localizzata in italiano, anche se le traduzioni sono un po’ approssimative, ma comunque comprensibili e non ci troveremo mai a leggere caratteri in cinese.

Nelle impostazioni è possibile impostare i propri parametri personali (peso, altezza e pressione sanguigna media), definire un obiettivo di passi giornalieri, impostare fino a tre sveglie, accedere alla fotocamera (scuotendo la band parte un countdown di 3 secondi) e impostare le notifiche che vogliamo ricevere sulla smartband. Le notifiche sono leggibili sul display ed è possibile impostare solo le applicazioni predefinite (telefonate, SMS, QQ, WeChat, Facebook, WhatsApp, Line, Messenger, Kakao Talk). Insieme alle notifiche si può impostare la modalità “non disturbare” a orari predefiniti…peccato che questa impostazione non funzioni…

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come si vede dagli screenshots, i dati raccolti dalla smartband sono suddivisi in tre sezioni:

  • Sportivo: in questa sezione vengono registrati i passi effettuati durante i giorni del mese e sono anche divisi per orario. Inoltre vengono riportati i km percorsi e le calorie bruciate.
  • Dormire: qui dovrebbero essere riportati i dati sul sonno. Purtroppo come accennato precedentemente questi dati rimangono sempre a zero.
  • Salute: sicuramente il lato più interessante della CK11S è in questa sezione, in cui vengono registrati i nostri parametri vitali: frequenza cardiaca, ossigeno sanguigno, pressione sanguigna, frequenza respiratoria. Questi dati sembrano essere abbastanza attendibili, anche se chiaramente non si tratta di uno strumento professionale dedicato a queste misurazioni.

Conclusioni

CK11S è una smartband ambiziosa per certi versi, in particolare per l’aggiunta della misurazione dei parametri vitali che non si trova negli altri prodotti simili. Purtroppo però sono presenti degli evidenti problemi di assemblaggio del prodotto (perlomeno nel mio esemplare, mi auguro di essere stato solamente io quello sfortunato ad avere il display storto) e alcuni bug software come la rilevazione del sonno. Il prezzo è comunque competitivo, ma in questo segmento di dispositivi credo che difficilmente riuscirà a ritagliarsi uno spazio degno di nota.

Se volete acquistare la smartband CK11S, potete farlo su GearBest a QUESTO indirizzo.

Appassionato di tecnologia e di smartphone, mi piace esplorare il mondo Android!

Vedi anche questo

Oukitel Mix 2 – La recensione

Gli standard di qualità degli smartphone si sta alzando sempre di più ed ormai anche tra i…