Recensione – Firefly 8 (Lite)

La Hawkeye rinnova la fiducia al nostro Blog concedendoci un nuovo sample da recensire, vi avevamo già anticipato questo modello con un articolo la scorsa settimana, in parte riprenderemo l’incipit da quello

E’ nata una nuova versione della Firefly, il nome è semplicemente “FIREFLY 8” ma come ho suggerito a Victor Koon (Hawkeye engineer) viene naturale chiamarla “Lite”
questo perché rispetto alla 8S non troviamo il chipset Ambarella A12 ma il collaudato e già conosciuto Novateck-96660, ottimo chipset si, ma inferiore rispetto all’Ambarella A12. Con il Novateck non avremo il 4K “reale” ma su tutte le altre risoluzioni ha già ampiamente dimostrato di essere una ottima alternativa, lo sviluppo su questo chipset ha raggiunto alti standard di qualità, grazie alla Hawkeye e altre case che l’hanno adottato in passato, GitUP in primis.
Come sensore CMOS troviamo il super performante Sony IMX117 Exmor R, resa video a 1080P al pari delle Top di gamma!

Unboxing

La nuova Firefly 8 è lite anche per gli accessori in dotazione, la confezione è più piccola e comprendeva:

  • case waterproof
  • cavo usb per la ricarica
  • basi adesive
  • staffa per la bici
  • libretto di istruzioni con set di adesivi

come potete vedere gli accessori sono essenziali ma vi ricordiamo che su Amazon potete trovare dei kit completi a pochi €

il case è esattamente lo stesso che troviamo con il modello 8S, tasti ampi e morbidi, clip di chiusura con classica molla e obbiettivo quadrato, buona compatibilità con filtri per case GoPro quindi.

La FIREFLY 8

L’aspetto estetico per chi ha già una 8S risulterà familiare, questo nuovo modello infatti ne condivide in tutto e per tutto componenti e dimensioni… solo una cosa è cambiata, il font utilizzato per la scritta FIREFLY

Ritroviamo la stessa disposizione dei tasti, l’accensione nella parte frontale, il tasto per lo scatto sulla parte superiore e i tasti per spostarci nei menu sul lato destro, le connessioni sono hdmi e ottima notiza la porta USB è del tipo mini, anche in questa nuova Firefly 8 quindi avremo la possibilità di collegare un microfono esterno, sempre in base alle vostre esigenze. Ormai presenza fissa è l’attacco da 1/4 di pollice sulla base per collegarla a qualsiasi accessorio immaginabile!

Il display LCD IPS è il solito da 2 pollici, molto luminoso e chiaro come i modelli precedenti, dai settings possiamo modificare il livello di luminosità per avere una buona visibilità anche sotto il sole. Anche la batteria è la stessa, con il voltaggio 3,84V e capienza da 1200mAh, nei miei test ho percepito una ottima autonomia, con un uso misto ho superato abbondantemente l’ora e mezza.

Per ribadire il concetto della estrema somiglianza con i modelli precedenti, ecco una galleria con le due 8S in mio possesso e questa nuova Firefly 8 Lite

Specifiche Tecniche

Vediamo nel dettaglio le caratteristiche tecniche:

  • Chipset: Novateck 96660
  • Cmos: Sony IMX117 Exmor R BSI 12MP
  • Lente in vetro 6 elementi con FOV 170°
  • Risoluzioni video: 2160P @ 24fps/2.5K @ 30fps/1440P@30FPS1080P@60fps/720p@120fps
  • Foto JPEG + RAW
  • Display 2 pollici IPS con illuminazione regolabile
  • Stabilizzazione Giroscopica su 3 assi
  • Bluetooth 3.0 per controllo remoto (da acquistare a parte)
  • Wi-Fi e controllo remoto tramite APP per Android e iOS
  • Connessioni: Hdmi, Av-out da USB(mini) possibilità di collegarci un microfono esterno
  • Batteria 3,84v con capacità 1200mAh

Menù e Funzioni

Il menù per editare i vari settings si attiva premendo uno dei due tasti laterali, in modalità Video si attiverà il menu “Settings Video”, in modalità Foto.. indovinate?

Nei settings video abbiamo la bellezza di ben 11 pagine di menù, si parte dalla prima dove troviamo l’impostazione più immediata e necessaria, la risoluzione, possiamo scegliere tra: 2160P 24fps, 2.5K con 30fps, 1440P sempre a 30fps fino alla classica 1080P 60 e 30fps, abbiamo anche il 720P con 120fps per chi ama gli slow motion.

Le funzioni e i settings a disposizione sono veramente tanti, questo denota il grande sviluppo che c’è stato in passato su questo chipset Novateck, la sensazione è che non manchi nulla, anzi se andiamo ad analizzare nel dettaglio abbiamo alcune funzioni che nel modello 8S non troviamo ancora perchè non sviluppate, una ad esempio è la possibilità di ruotare la ripresa, potrete posizionare la camera a testa in giù avendo comunque una ripresa perfetta senza il bisogno di sistemarla in post produzione, l’altra meno banale e più interessante invece è la funzione “quick start” quando attivata con camera spenta basterà premere il tasto rec per far partire istantaneamente la registrazione, una funzione veramente comoda, nota ai più esperti e presentata un pò di tempo fà dalla ottima GitUP Git2.

Qui una slide show con tutte le 11 pagine del menù, pieno controllo dei vari aspetti della ripresa, solite cose, ISO, Sharpness, Bilanciamento del bianco, Profilo colore, Bitrate etc etc….

Questo slideshow richiede JavaScript.


Test video e mie impressioni

Subito ci si accorge di una leggera predominante nel colore, mi verrebbe da cantare “il cielo è sempre più blu” caratteristica intrinseca nel chipset Novateck, è sempre stato cosi, l’azzurro e il blu sono più marcati, nel complesso però per la questione colori si ha una fedele riproduzione di quanto percepiamo realmente in fase di ripresa, il bilanciamento del bianco si comporta discretamente, scontato dirlo ma è ottima anche questa volta la stabilizzazione giroscopica, nonostante sia “solo” su 3 assi, giudicate come sempre voi stessi vedendo il video che segue. Le riprese sono state fatte in diverse giornate ad orari diversi, risoluzione sempre 1080P 60fps e stabilizzazione giroscopica sempre attiva. (Potete anche vedere in anteprima il mio nuovo giocattolo volante 😀  presto la recensione qui sul blog 😉 )

Le Foto

Per quanto riguarda le foto non ho nulla in particolare da segnalare rispetto ai modelli precedenti, il cmos Sony IMX117 da il meglio di se nel comparto video, ma anche le foto non sono male, dando per scontato che le action cam sono prettamente pensate per i video, potrete avere dei buoni risultati anche con le foto, per i più sofisticati ci sono due opzioni molto interessanti, la possibilità di giocare con i tempi d’esposizione e la possibilità di salvare le foto in formato RAW. Le risoluzioni a disposizione sono 3:

  • 12M (4032×3024)
  • 8M (3264×2448)
  • 5M (2592×1944)

i tempi impostabili vanno da 0,5 secondi, 1 secondo, 2, 5, 10, 20 secondi fino ad arrivare a 60, abbiamo a disposizione nei settings anche una voce “special effects” ma non sono altro che dei profili di colore, la qualità della foto infine può essere impostata in “fine” normal o economy.

Controllo remoto Bluetooth

Quasi dimenticavo, anche sulla Firefly 8 lite possiamo abbinare il controllo remoto tramite bluetooth che conosciamo per il modello 8S, potremmo far partire la registrazione o scattare una foto comodamente dal piccolo telecomando via bluetooth, una cosa è cambiata però… non troviamo una apposita voce nel menu per attivarlo e “bindarlo”, basterà semplicemente premere più volte il tasto sul remote in fase di accensione della camera, l’abbinamento avverrà in automatico.

APP per il controllo via Wi-Fi

Mi sto ripetendo troppo spesso ma anche in questo caso nulla è cambiato rispetto al modello 8S, condivide la stessa APP e le stesse funzioni, pieno controllo dei settings e possibilità di trasferire sul nostro smartphone foto e video, manca il lato social tipico della app YI, ma non è indispensabile!
La password del wifi è sempre 12345678

Questo slideshow richiede JavaScript.

Considerazioni Finali

Molti utenti nei gruppi ci hanno chiesto “come mai questo modello con chip Novateck?” Sembra quasi anacronistico utilizzare un chipset non recentissimo, noi stessi abbiamo fatto la stessa domanda alla Hawkeye, la risposta è stata:
“Questo modello andrà a sostituire i modelli precedenti 6S e 7S ormai fuori sviluppo e produzione, abbiamo tenuto il frame della 8S per questioni di standardizzazione, utilizzando il chipset Novateck possiamo distribuire questa cam ad un prezzo veramente competitivo assicurando al tempo stesso ottima qualità e buona resa video.”

Dove Acquistare

Al momento il prezzo più basso… manco a dirlo è su Gearbest, con coupon sconto si può avere la Firefly 8 Lite a soli 66€

Coupon= AFFMPP53

Non dimenticate di seguire il canale Telegram  italiano di Gearbest per rimanere aggiornati sugli sconti!!

Scopri come aumentare i followers/likes su instagram con STIM Social: Scopri di più

La condivisione è sapere!! appassionato di tecnologia, di multirotori e di paesi Asiatici... Nel tempo libero mi occupo di ActionCam e Droni