Recensione Andoer AN300 la prima cam con display orientabile

 

 

Andoer è un marchio cinese che sostanzialmente fa dei rebrand, in passato avevamo già avuto modo di recensire alcune action cam con il marchio Andoer, la AN7000 trovate la recensione qui. e la AN8000 qui. Questa nuova AN300 presenta una novità mai vista su una actioncam, si tratta del display orientabile su 180 gradi, soluzione che solitamente troviamo sulle mirrorless, molto gradita dai “vloggers”

La mia amica di Tomtop ha insistito tanto per farcela recensire, ma non aspettatevi nulla di eccezionale, è una actioncam economica ma onesta.

Unboxing

E’ insolito ma la AN300 non arriva con una sua “scatola” o meglio non nel senso tradizionale, è contenuta all’interno della sua borsa rigida in tessuto sintetico, quindi contate già tra gli accessori la sua borsetta per il trasporto!

Tra gli accessori troviamo:

  • Case Waterproof 30M
  • Mount con fascetta in tessuto
  • Staffa per manubrio
  • Controllo remoto con bracciale in tessuto
  • Batteria
  • Cavo usb per la ricarica
  • Manuale d’istruzioni in Inglese

 

Gli accessori sono pochini, comodissimo il controllo remoto dotato di cinturino per portarlo al polso, la presenza della borsetta però è veramente gradita, raramente la troviamo nel bundle, l’imbottitura sagomata poi volendo si può levare permettendovi di usare la borsa anche per altro. 

Il case waterproof è diverso dai soliti, la chiusura ha una clip di sicurezza molto robusta, perlomeno cosi sembra, lo sportellino si apre lateralmente ed è garantito per profondità di 30 metri, che io non testerò mai 😀

 La Andoer AN300

La camera si presenta con le stesse plastiche comuni negli altri modelli, troviamo due display, uno frontale che restituisce alcune informazioni, l’altro il posteriore è di 2 pollici e caratteristica principale in questo modello la possibilità di essere ruotato di 180 gradi.  Le dimensioni sono leggermente più large rispetto alle altre simil GoPro, forse è dovuto alla presenza della cerniera che permette l’apertura del display.

Lo sportellino della batteria è su uno dei lati, la batteria da 1350mAh è specifica per questo modello, all’interno del suo vano troviamo anche lo slot per la scheda di memoria. Le connessioni sono USB micro e mini Hdmi, le troviamo posizionate sull’altro lato. I tasti fisici sono tre e sono tutti sul lato superiore. Sempre comodo e utile è l’attacco da 1/4 di pollice presente nella base della cam.

Come potete vedere il display può essere orientato 90 e 180 gradi, con la massima apertura potete vedere in tempo reale la ripresa della camera puntata verso voi stessi, gli usi possono essere vari, il più banale pensate a chi fa “vlog” video parlati in prima persona, c’è da dire che le Action Cam non nascono per questo, la presenza del grandangolo se tenete la camera molto vicino presenterà il classico effetto fish-eye nelle immagini, quindi andrà usata prestando attenzione a questo fatto.

Caratteristiche Tecniche

Il comparto hardware utilizza buoni componenti, anche se dobbiamo ammettere che non sono recentissimi, troviamo:

  • Chipset: Novateck (NTK96660)
  • Cmos: Sony IMX078 1/2.3, 12.4MP
  • Lente in vetro 6 elementi con FOV 170°
  • Display: 2 pollici LCD Orientabile 180 gradi
  • Controllo remoto con cinturino da polso
  • WiFi con controllo tramite APP per Android e iOS
  • Connessioni: Mini USB – Hdmi
  • Batteria 1350mAh 3,7V
  • Peso 71 grammi

Menù e Funzioni

Possiamo raggiungere il Menù operando sul tasto ON/OFF, facendo pressione su di esso  cambieremo modalità da (Video-Foto-Player) infine ci apparirà il menù, per scorrere le varie voci si userà il tasto “wifi” per entrare in una voce e modificandola con conferma invece si dovrà utilizzare il tasto “scatto”, si avete ragione inizialmente può sembrare macchinoso e poco intuitivo. Il menù è composto da ben 7 pagine, citiamo qualche voce, nella galleria che segue tutte le schermate del menù:

  • Cambiare risoluzione video: 4K 24fps(interpolati) – 2K 30fps – 1080P 60 e 30fps – 720P 120, 60, 30fps
  • Attivare il loop recording
  • Attivare il Time-lapse
  • Slowmotion (video rallentato)
  • Date Stamp (visionare o meno la data in sovra impressione sul video)
  • Motion Detection (la registrazione partirà in automatico in caso di  movimento)
  • Impostare la risoluzione delle foto in 16, 14, 12, 10, 8Mpixel
  • Colore: Normale, bianco e nero o sepia
  • Qualità delle foto
  • Sharpness
  • ISO etc…..

Prova e impressioni

La resa video nel complesso non è male, l’accoppiata Novateck+IMX078 è la stessa che troviamo sulla Firefly 6S che avevamo recensito tempo fà, se il 4K per voi non è indispensabile, questa AN300 restituisce dei buoni video con la risoluzione classica 1080P, l’aspetto che però può far storcere il naso è l’assenza della stabilizzazione giroscopica, un vero peccato, la Andoer a mio avviso poteva fare un piccolo sforzo in più aggiungendola, stabilizzata questa AN300 avrebbe suscitato molto più interesse. Il focus di questo modello è il suo display orientabile ma fermatevi a pensarci un attimo.. è veramente utile questo in una actioncam? decidete voi!

Come sempre per il video lascio giudicare voi stessi, a seguire un breve video che ho girato nel weekend, la giornata non era bellissima, ma come scritto più su, la AN300 a 1080P non è poi cosi male!

Dove Acquistare?

Visto il sample gratuito noi non possiamo che consigliarvi Tomtop, la nostra amica ha messo a disposizione dei nostri lettori un coupon che sconta il prezzo della AN300 a 55€ (ricordate anche Tomtop ha le spedizioni con tasse già pagate dal mittente!)

Coupon= HTY6NK

See you soon Qiuping 😉