INSVISION M – Nuovo gimbal per il vostro smartphone

Per i video usiamo e prediligiamo le ActionCam ma spesso dimentichiamo che i nostri smartphone hanno delle videocamere di tutto rispetto, in genere quello che manca è la stabilizzazione, per ovviare a questo vengono in nostro aiuto i Gimbal motorizzati, ma che cos’è un gimbal? si tratta di uno stabilizzatore che grazie ad accelerometri e giroscopi riesce a mantenere in “bolla” la nostra inquadratura e a contrastare le vibrazioni, in passato abbiamo avuto modo di recensire vari modelli, oggi nello specifico vi presentiamo un nuovo interessante prodotto:
Insvision M della Gimbal-Tech una nuova azienda con sede a Shanghai…
grazie al nuovo Insvision M trasformerete il vostro smartphone in una camera professionale per dei video strabilianti!!

 

Insvision M

Il gimbal Insvision M stabilizza sui tre assi con rotazione a 320 gradi sull’heading e sul pitch, rotazione di 270 gradi invece per il roll, le funzioni sono complete e rispettano gli standard dei modelli più conosciuti, molto interessante è la presenza del bluetooth che ci permette di controllare lo scatto del nostro smartphone direttamente da un tasto sul gimbal.

Ringraziamo la Gimbal-Tech per questo sample, thanks Demi!

Unboxing

Confezione semplice, al suo interno troviamo il gimbal ben protetto dalla struttura in schiuma, gli accessori compresi nel bundle sono: cavo usb per la ricarica e upgrade del firmware, batteria, laccio di sicurezza con moschettone e contrappeso, quest’ultimo è necessario con gli smartphone con display da 5,5 pollici.

Questo slideshow richiede JavaScript.

veramente gradita è la presenza del laccio di sicurezza, sarà un particolare da poco ma è il primo in cui la trovo, Il gimbal è in gran parte in metallo, alluminio nello specifico tranne per il mount composto di plastica e gomma, il mount si estende grazie ad un sistema a molla e ci permette di adattarlo su smartphone con dimensioni del display che possono variare tra 4 e 5,5 pollici, la colorazione è nero satinato, la struttura ha un design essenziale senza tanti fronzoli con un peso totale di 365 grammi batteria compresa, il corpo cilindrico è di 32mm. L’autonomia complessiva è di circa 6 ore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Le funzioni che abbiamo a disposizione sono molteplici:

  • normal mode (il gimbal manterrà l’orizzonte in qualsiasi posizione noi lo posizioneremo)
  • follow mode (quando attivo il gimbal terrà il focus sulla posizione scelta)
  • pitch lock (il gimbal inclinerà l’inquadratura o la solleverà in base all’inclinazione del nostro braccio)
  • smart selfie (sarà possibile tenere lo smartphone in posizione verticale)
  • manual control o “hand control” (significa che potrete impostare la posizione spostandolo con le mani, lui terrà in automatico la posizione dopo averla memorizzata)

Il controllo del Insvision M è possibile dai tasti e dal “joystick” presenti nella parte superiore dell’impugnatura, a portata di pollice, il tasto M permette di selezionare le varie modalità, il joystick comanda il pitch e la rotazione, il tasto rosso invece permette lo scatto o lo start della registrazione tramite il bluetooth, spostato sulla destra troviamo invece il tasto on/off, lo stesso permette inoltre di mettere il gimbal in stato di stand-by.

Il controllo tramite bluetooth è una feature veramente interessante, non sarà necessaria nessuna APP aggiuntiva, compatibile con Android e iOS basterà solamente bindare il gimbal una prima volta.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Possiamo collegare il gimbal ad un tripod o cavalletto grazie all’attacco da 1/4 di pollice che troviamo sulla base inferiore, ottenendo cosi un oggetto polifunzionale e adattabile su qualsiasi accessorio. (il tripod che vedete in foto non è compreso)

A seguire un video di prova che ho eseguito questo weekend, lo smartphone utilizzato è il mio bellissimo 😀 Xiaomi MI 6


Qui un video della Gimbal-Tech che mostra come calibrare il Insvision M

Le mie impressioni

Non possono che essere positive, questo nuovo Insvision M riesce a soddisfare le richieste degli user più esigenti regalando riprese stabili e degne di nota, la qualità costruttiva è molto buona, ottimi anche i materiali, la Gimbal-Tech nonostante sia una nuova realtà, per il momento con questo nuovo Insvision M promette molto bene

Dove Acquistare

Al momento è possibile acquistarlo su vari store cinesi, in attesa di trovarlo disponibile anche su Amazon vi indichiamo i link per i due store che hanno il prezzo più interessante, Gearbest e Banggood

GEARBEST QUI A 124€

BANGGOOD QUI A 126€

 

 

 

La condivisione è sapere!! appassionato di tecnologia, di multirotori e di paesi Asiatici... Nel tempo libero mi occupo di ActionCam e Droni

Vedi anche questo

Tello nuovo mini Drone da DJI

Tello nuovo mini Drone da DJI Non hai esperienza con i Droni? nessun problema adesso cR…