MOZA Mini-G – Gimbal con controllo Bluetooth

La stabilizzazione nei video è importantissima, basta con i video tremolanti e scattosi, ci serve un Gimbal!!
Per acquistare un gimbal degno di nota la scelta ricadeva spesso su alcuni produttori molto noti quali, Feiyu-Tech e Zyhiun specializzati da tempo in questo settore, ma ultimamente sono entrati in gioco altri produttori, quasi sconosciuti in Italia ma come vedrete i risultati non sono per niente male, uno di questi è la “Gudsen Technology” con sede a Shenzhen, specializzati nel settore Gimbal producono vari modelli anche per reflex,  il loro prodotto che oggi andremo a provare è il MOZA Mini-G 

MOZA Mini-G

La caratteristiche sono molto interessanti, quella che più ci ha incuriosito è la possibilità di controllare il gimbal da remoto tramite bluetooth con la sua apposita APP via smartphone. Le altre caratteristiche sono in media con i prodotti piu famosi, 3 assi, joystick per comandare angolazione e inclinazione, rotazione libera a 360 gradi su tutti e tre gli assi, struttura in alluminio, leggera e resistente! Il MOZA Mini-G è stato concepito per contrastare il Feiyu-Tech G5, ne condivide infatti le caratteristiche.

 

Per questa recensione dobbiamo ringraziare lo store cinese Tomtop, altro nostro partner ormai consolidato, sul loro sito possiamo acquistarlo ad un prezzo veramente  interessante, ma andiamo al sodo!

Unboxing

La confezione presenta in grafica il gimbal con montata una GoPro Hero5, a questo proposito vi anticipiamo che il MOZA Mini-G si adatta a tutti i modelli di ActionCam più diffusi, si tutte!! Aprendo la scatola troveremo il gimbal ben protetto dal suo imballo in schiuma, idem per gli accessori.

Compreso troviamo:

  • Gimbal MOZA Mini-G
  • Adattatori 2x per fissare le ActionCam
  • Batteria
  • Carica batteria
  • Cavo USB micro
  • Manuali d’istruzioni

Il MOZA Mini-G è completamente nero troviamo solamente una banda colorata su uno dei motori, l’impugnatura ha una parte gommata che ne facilita la presa, poco più su a portata di “pollice” troviamo il tasto di accensione e il comodo joystick che ci permette di controllare l’inclinazione e la rotazione della camera. Su un lato troviamo una porta micro-USB utile per connettere il gimbal al PC per eventuali upgrade e per eseguire la ricarica della batteria senza la necessità di estrarla dal suo vano. Gli adattatori che troviamo compresi sono due, uno è specifico per la GoPro Hero5, l’altro invece ci permette di adattare tutti gli altri modelli, io personalmente ho provato la YI 4K+, la Firefly 8S, la Thieye T5e e la Sjcam SJ7

Particolare sui due adattatori.. il posizionamento della cam è semplicissimo, basterà stringere le due viti e rimarrà ben salda con il gimbal, i lati del mount sono foderati con una pellicola in gomma per non rovinare il display della cam.

MOZA Mini-G

Il peso del MOZA Mini-G è di 385 grammi batteria compresa, la batteria è una Li-ion 3.7V 2600mAh e sulla carta dovrebbe garantire un autonomia di 8 ore, altro particolare molto interessante è la possibilità di utilizzarlo con la base “indossabile”, il gimbal infatti si disassembla come vedrete nella foto successiva, pronto per essere montato sulla base indossabile, che però andrà acquistata a parte.

Modi d’uso

Le modalità di funzionamento principalmente sono tre, la prima è libera, il gimbal si occuperà di tenere in bolla l’inquadratura e noi avremo pieno controllo tramite il joystick, le altre due ci permettono di “bloccare” l’inquadratura in base alle nostre esigenze, yaw bloccato, oppure il tilt bloccato, quando attive in qualsiasi posizione si trovi il gimbal l’inquadratura seguirà il soggetto “bloccato”. Abbiamo anche una funzione “selfie” il gimbal ruoterà l’inquadratura verso di noi, funzione molto comoda per chi fa v-log.

APP via Bluetooth

La sua APP ci permette di controllare il gimbal comodamente dal nostro smartphone, in sostanza possiamo muovere il gimbal come se usassimo il joystick, quindi sarebbe quasi superflua ma pensate al gimbal posizionato lontano da noi o montato sulla base “indossabile” in questo caso il controllo da APP può rivelarsi veramente comodo. Oltre ai movimenti possiamo tarare e calibrare il gimbal, la APP è presente per iOS e Android.

 

Altra chicca…

E’ possibile montarlo su un Tripod grazie al filletto da 1/4 di pollice che troviamo sulla base inferiore

Qui il nostro video di prova

Qui un video con il MOZA Mini-G, la camera montata era la Firefly 8S 90°giudicate voi stessi. (vedetelo in 4K se potete 😉 )

 

Cosa mi è piaciuto:

  • Ottima qualità generale
  • Buon grip
  • Possibilità di collegarlo al Tripod
  • Rotazione 360 su tutti e tre gli assi
  • Ottima compatibilità con tutte le ActionCam in mio possesso
  • Indossabile (con accessorio da acquistare a parte)
  • Motori silenziosi
  • Controllo remoto tramite bluetooth e buona APP per smartphone

Dove acquistare?

Tomtop che ci ha concesso questo sample, vende il MOZA Mini-G a circa 145€ clicca qui

 

 

La condivisione è sapere!! appassionato di tecnologia, di multirotori e di paesi Asiatici... Nel tempo libero mi occupo di ActionCam e Droni

  • spiderman2012

    È impermeabile?

    • Marco Fanuntza

      no, non è impermeabile come il Feiyu-Tech G5

      • spiderman2012

        grazie

  • RobyBolla

    A questo prezzo, considerate le caratteristiche, la compatibilità e le varie prove viste sul tubo che lo mettono appena appena sotto il Feiyu G5, è un best buy.
    Ho dato un occhiata e forse l’unica pecca è l’adattatore wearable che è costosetto e introvabile.
    Sapete se TomTop lo renderà disponibile?

    • Marco Fanuntza

      Posso chiedere

      • RobyBolla

        Grazie, saputo niente?

        • Marco Fanuntza

          no, mi dispiace

Vedi anche questo

INSVISION M – Nuovo gimbal per il vostro smartphone

INSVISION M – Nuovo gimbal per il vostro smartphone Per i video usiamo e prediligiam…