MJX Bugs 8 – Un nuovo Racer adatto a tutti

MJX è una casa cinese che produce quadricotteri RC con sede a Shenzhen, inizialmente era conosciuta per il famoso X600, da qualche mese ha iniziato a presentare una nuova serie di nuovi modelli chiamati “Bugs”, prima il Bugs B3 un drone da riprese molto interessante, con motori brushless e con un prezzo veramente competitivo, circa 80€ in offerta su Gearbest con coupon= Bugs3. Adesso ha presentato un modello anche per la categoria racer, questo è il Bugs B8 che su richiesta e gentile concessione della MJX stessa, andremo a recensire per voi in esclusiva italiana.

Il Bugs B8 strizza l’occhio a tutti i neofiti che stanno pensando di entrare nel mondo dei Racers offrendo un pacchetto RTF completo di tutto! E’ dotato anche di kit FPV 5.8G e Goggles!!!
Il telaio misura 250mm di interasse ed è composto in plastica con struttura a “traliccio” per mantenere flessibilità e robustezza allo stesso tempo, i motori sono dei 1806 brushless con eliche da 6 pollici, la flight controller è proprietaria con giroscopio sei assi, camera con risoluzione HD e luci Led sono altri particolari interessanti, ma non sveliamo altro e iniziamo questa recensione con il nostro unboxing…

Unboxing

Il Bugs B8 è arrivato all’interno di una scatola più grande con all’interno due scatole, la prima con la grafica in bella mostra conteneva il quadricottero e i suoi accessori, la seconda bianca, anonima conteneva i goggles.

MJX Bugs 8

Il tutto era contenuto in perfetto ordine e al sicuro all’interno della solita struttura in polistirolo, come vedete nella foto successiva

Il bundle è composto da:

  • Quadricottero Bugs B8 con batteria montata
  • Radiocomando
  • Batteria (extra)
  • Carica batteria con cavo USB
  • Set Eliche di scorta
  • Display per FPV con ricevente 5.8G integrata, parasole e staffa per il fissagio al radiocomando
  • Goggles
  • Piccolo cacciavite e pinza per stringere le eliche
  • Libretto di istruzioni e un set di adesivi

Come potete vedere tutto il set è completo, non manca nulla, si potrebbe caricare subito la batteria e partire per il primo volo… Veramente gradita è la presenza di una batteria extra, raramente nei kit RTF si trovano due batterie a corredo.

Il carica batteria non ha l’ingresso per la presa a muro ma viene alimentato da cavo USB quindi dovrete usare un vostro caricatore, uno da smartphone ad esempio, i due led segnalano la fase di carica e il suo completamento

le batterie sono due celle 7,4 volt con capienza di 1300mAh, sulla carta la MJX dichiara un autonomia di 14 minuti ma vedremo poi nei nostri test, sono contenute all’interno di un telaio in plastica che ne permette il posizionamento nell’apposito vano sotto al quadricottero, il connettore è un xt-30

Il Radiocomando è un 6 canali con frequenza 2.4Ghz, troviamo i classici comandi con gli stick, throotle, yaw, roll e pitch, sui dorsi superiori sono presenti dei tasti che permettono di attivare alcuna modalità, flip 360 gradi automatico e scatto foto/video. Come vedete in foto è alimentato da quattro pile stilo AA da 1,5 volt

Completiamo gli accessori mostrandovi il display da 4,3 pollici con ricevente FPV 5.8G integrata, grazie alla staffa in dotazione possiamo agganciarlo al radiocomando, tra i setting possiamo scansionare il canale della frequenza, gestire la luminosità, il contrasto e i colori. Da notare anche la presenza di un comodo parasole, la MJX non ha lasciato nulla al caso

 

 

E finalmente ecco il Bugs B8, devo ammettere che mi ha sorpreso in positivo, le plastiche sembrano di ottima qualità non presentano sbavature o imprecisioni, la colorazione è completamente nera tranne per alcuni particolari grafici in arancione.

MJX Bugs 8

Entrando nel dettaglio abbiamo, LED anteriori e posteriori, i primi sono protetti da degli anelli in plastica, sul dorso notiamo una canopy rimovibile e ho scoperto che eventualmente si può sostituire con un altra colorata, che però non troviamo in dotazione, il connettore della batteria, come giusto che sia si trova al posteriore al sicuro da eventuali urti frontali

Riassumiamo le caratteristiche Tecniche:

  • Motori Brushless 1806 1800KV
  • Esc 4 in 1 con sistema di protezione indipendente (testato e confermo che funziona)
  • Flight Controller con giroscopio 6 assi
  • Modalità di volo con “Inverted Flight” “Rolling 180°” e Flip 3D
  • Radiocomando con frequenza 2.4Ghz con sistema dual, allarme quando rileva segnale debole e allarme batteria in scaricamento.
  • FPV con frequenza 5.8G
  • Batteria 2 celle 7.4V 25C 1300mAh LiPo

 

MJX Bugs 8

La camera in dotazione permette anche la registrazione, su uno dei lati troverete, nascosto, uno slot per inserire la SD (non in dotazione). Indispensabile poi la funzione che permette di inclinare l’obbiettivo in varie gradazioni, ottimo con i Racer che al 90% staranno con il naso “in giù”

La ciliegina sulla torta sono i Goggles, che sinceramente non mi aspettavo di trovare nel kit… in sostanza utilizzano lo stesso display usato sul radiocomando, si apre uno scompartimento e si inserisce all’interno. L’imbottitura è di ottima fattura e non crea fastidio, ben tarata anche la distanza tra occhi e display, spesso questo può essere un problema e creare fastidio alla vista, nel mio caso posso affermare di non aver sentito fastidio.

Le prestazioni di volo sono molto buone, il quadricottero è bello allegro e impostando il controller nella modalità “High” i comandi sono puntuali e precisi. Io personalmente era da un pò che non utilizzavo un Racer e durante la prova mi sono divertito parecchio, si certo non sono un’asso nel pilotarlo, serve esperienza e “manico” per non sfasciarlo dopo 10 minuti 😀

Utile il comando per fare Flip 3D automatici… anche se con i Racer si dovrebbe imparare a farli senza aiuti 😉 Non ho provato il volo invertito, non ho ancora osato…

La qualità delle plastiche è buona, mi è caduto due volte senza riportare nessun danno, l’autonomia di ogni batteria è stata di circa 12 minuti, quando si sta per scaricare il radiocomando inizia ad emettere un bip intermittente e vi inviata all’atterraggio. La qualità dello streaming FPV è discreta, la ricevente video non ha antenne esterne quindi non aspettatevi super distanze, io sono riuscito a portarlo a circa 150 metri da me senza perdere il segnale, ma non sono andato oltre.

Ringraziamo la MJX RC per averci offerto questo sample e per la fiducia sul nostro Blog

Gli store Gearbest e gli altri ancora non hanno in stock questo interessante piccolo Racer, appena possibile inseriremo qui i links e i relativi coupon che sicuramente, noi avremo.

Acquista su BANGGOOD
 

Acquista su GEARBEST

MJX WEBSITE HERE
 

 

 

 

La condivisione è sapere!! appassionato di tecnologia, di multirotori e di paesi Asiatici... Nel tempo libero mi occupo di ActionCam e curo il mio canale Youtube... iscrivetevi ;)

  • Stefano Della Valle

    Ciao Marco, sapresti dirmi la risoluzione video dei google? Grazie
    Buon Proseguimento

Vedi anche questo

YI Lite – New entry della YItechnology

YI Lite – New entry della YItechnology Dopo i rumors del CES2017 e dopo le immagini …