Xiaoyi YI 4K la nostra recensione

Dopo avervi presentato l’unboxing, ora come promesso la nostra recensione tecnica della Xiaoyi YI 4K, in questi giorni ho avuto modo di provarla per bene e come mi aspettavo sono rimasto pienamente soddisfatto dei risultati di questa actioncam, nessuna esitazione, nessun “ni” è veramente ottima!! Quello che colpisce per primo è il display lcd con gorilla glass, continuando poi con il touch che è sempre stato perfetto navigando i menu semplici e intuitivi, la soddisfazione maggiore però arriva dopo rivendendo i filmati girati e le foto, anticipo una sola sigla EIS. Ma adesso basta con le lusinghe, d’altronde sono sono le mie impressioni, andiamo a descrivere gli aspetti tecnici di questo nuovo gioiellino tanto atteso della YItechnology.

YI 4K la nostra recensione

L’avevo già fatto nell’articolo precedente, ma è giusto ricordare che ringraziamo ancora una volta GEARBEST per questo sample!!

Vi ricordo il loro canale Telegram per il mercato Italiano: Telegram Gearbest Italia

 

Hardware:

  • Chipset Ambarella A9SE75 è l’ultimissima versione dei chip Ambarella con costruzione 28nm questo garantisce consumi ridotti e minore calore.. (avete presente quanto scaldava la prima YI? bene scordatevelo con questa)
  • Cmos 12 MP Sony IMX377 Exmor R ormai abbiamo constatato che nelle action cam la Sony non ha rivali tutte quelle degne di nota adottano cmos Sony, non preoccupatevi se ha “solo” 12mpix questo cmos gestisce nativamente i 4K (reali)
  • Lente in vetro 7 elementi, apertura focale 2.8mm e campo visivo 155 gradi
  • Stabilizzazione elettronica EIS coadiuvata dall’accelerometro a 3 assi e dal giroscopio anch’esso 3 assi (attivabile solo con alcune risoluzioni al momento)
  • Wifi Broadcom BCM43340 dual band 2.4 + 5ghz questo assicura un’ottima portata, latenza quasi nulla e 3MB/s in trasferimento dati
  • Bluetooth 4.0
  • Microfono stereo (due microfoni)  l’audio è migliorato notevolmente rispetto la prima YI
  • Display 2,19 pollici, Touchscreen, Gorilla Glass, risoluzione 16:9 “640 x 360” con 330PPI angolo di visione a 160°
  • Batteria 1400mAh dichiarano 2 ore e oltre di filmati registrati con la risoluzione 4K 30fps (io da quando è arrivata ho fatto tutti i miei test per scrivere questa recensione e credetemi non ho ancora avuto la necessità di ricaricarla… AWESOME 😀 )
  • Porte: USB questa volta però è assente la porta microHDMI
  • Memoria: Supporta MicroSD fino a 128GB Classe 10 (U3 consigliata per video in 4K)

Xiaomi-4K-Yi-Action-Camera-2-colors

L’aspetto estetico della YI 4K è minimale ma gradevole, possiamo trovarla in tre diverse colorazioni, nera, bianca e rosa, sulla parte frontale troviamo la lente ed un solo led di notifica, la parte posteriore è praticamente tutta occupata dall’ampio display, su uno dei lati troviamo la porta usb protetta da uno sportellino, sul lato superiore troviamo il tasto di accensione e funzioni, si è un unico tasto, vediamo poi i fori dei due microfoni e lo speacker. Infine sul lato inferiore troviamo la filettatura da 1/4 di pollice per il tripod (come la precedente YI scelta intelligente e comoda) e lo sportellino dell’alloggiamento batteria, per l’apertura è necessario premere un tasto che fa da sicura evitando quindi una apertura accidentale dello stesso, dentro il vano batteria, oltre la batteria troveremo lo slot per la micro SD.

IMG_20160723_094920-COLLAGE

IMG_20160723_100304

La camera ha un solo tasto che farà da

  • ON/OFF
  • Start registrazione e stop
  • Scatto Foto

Alcuni user si sono già lamentati per la presenza di unico tasto, questo perchè quando la camera sarà all’interno del case subacqueo sarà impossibile cambiare tra modalità foto e video senza doversi fermare, aprire il case e operare con il touch screen. Una soluzione semplice la abbiamo ed è l’uso del piccolo remote control bluetooth, ma è un accessorio da acquistare a parte, vista questa esigenza secondo noi la YI poteva averlo già nel bundle standard. ( Nota per la Xiaoyi! 😀 ) a proposito il remote control bluetooth è lo stesso usato con la precedente YI quindi se l’avete già sappiate che sarà pienamente compatibile!
Le dimensioni della camera sono 65 x 42 x 21mm è quindi leggermente piu larga del modello precedente, anche il peso è aumentato, pesa 95 grammi.

 

Menu e Funzioni:

Il menu scorre fluido grazie all’ottimo touch screen, l’organizzazione è semplice e abbastanza intuitiva, quando siamo in modalità Video o Foto basterà cliccare sulla voce che ci mostra la risoluzione in uso per accedere al sotto menu che ci permetterà di scegliere o cambiare modalità d’uso, quali (timelapse, burstphoto, autoscatto, slowmotion, loop e video+foto) tutti gli altri settings invece sono raggiungibili cliccando sul simbolo del “ingranaggio” icona ormai classica utilizzata anche su molti smartphone, invece in basso a sinistra troviamo l’icona che ci porterà nel player per rivedere i video e le foto già riprese precedentemente e salvate sulla SD. Sulla parte superiore abbiamo le informazioni quali, modalità, minuti residui di capienza stimata sulla memoria e stato della batteria. Cliccando semplicemente sul centro del display disabiliteremo l’OSD per avere una visione full screen senza nessuna scritta o informazione.

IMG_20160723_100708

Il touch screen quando non in uso andrà in modalità “blocco schermo” sbloccabile con un semplice swipe! Abbiamo anche delle scorciatoie, swipe verso il basso ci mostrerà un pannello generale dove poter attivare direttamente senza navigare nei sotto menu le seguenti voci:  il wifi, bluetooth, blocco schermo e spegnimento della camera (senza operare sul tasto) swipe verso l’alto invece ci aprira il menu dei settings generali, come se avessimo cliccato sull’icona dei settings precedente.

IMG_20160723_111838

IMG_20160723_112103

Con questa galleria di immagini vi mostriamo le varie voci del menu…

 

Le risoluzioni video sono NTSC/PAL

  • 4K – (3840 x 2160) – 30 / 25 fps (60 mbps)
  • 4K ULTRA
  • 2.5K – (2560 x 1920) – 30 / 25 fps
  • 1140p – (1920 x 1440) – 60 / 50 /  30 / 25 fps
  • 1080p – (1920 x 1080) – 120 / 100 / 60 / 50 / 30 / 25 fps
  • 1080p ULTRA
  • 960p – (1280 x 960) – 120 / 100 / 60 / 50 fps
  • 720p – (1280 x 720) – 240 /200 fps
  • 720p ULTRA
  • 480p – (848 x 480) – 240 / 200 fps

Foto:

  • 12MP (4000 x 3000)
  • 8MP (3840 x 2860)
  • 7MP W (3008 x 2256)
  • 7MP M (3008 x 2256)
  • 5MP (2560 x 1920)

 

La qualità video di questa YI 4K è sorprendente, ottima in tutte le situazioni, anche con poca luce si percepisce pochissimo rumore, finalmente il 4K è reale e non interpolato questo grazie al nuovo cmos che riesce a gestirlo nativamente, da segnalare i 120fps con la risoluzione 1080P è la prima tra le “Cinesi” che li ha, potete sbizzarrirvi con tanti timelapse. Il passaggio dalla luce al buio è molto veloce, nessuna esitazione.

La stabilizzazione EIS è un altra delle grandi novità di questa camera, la stabilizzazione è software non ottica ma nonostante questo restituisce dei buoni risultati, la stabilizzazione è possibile grazie ad un algoritmo che processa i valori registrati da due sensori hardware, giroscopio tre assi e accelerometro sempre su tre assi, paragonato con la stabilizzazione della Git2, altra camera che ha dato il “la” in queste piccole actioncam, posso dire che sulla YI le immagini appaiono meno “impastate” tra un video stabilizzato e non la nitidezza rimane esattamente la stessa, in certe situazioni si percepiscono dei microscatti ma con i nuovi firmware verrà migliorata ulteriormente, al momento è possibile attivarla soltanto con alcune risoluzioni, 1080P e 2.5K.

Vi lasciamo il risultato di due medianfo, registrati con la YI 4K uno a 1080P e il successivo a 4K, notate il bitrate:

Video
ID : 1
Format : AVC
Format/Info : Advanced Video Codec
Format profile : Main@L5.1
Format settings, CABAC : Yes
Format settings, ReFrames : 1 frame
Format settings, GOP : M=1, N=8
Codec ID : avc1
Codec ID/Info : Advanced Video Coding
Duration : 33s 767ms
Bit rate mode : Variable
Bit rate : 45.0 Mbps
Width : 1 920 pixels
Height : 1 080 pixels
Display aspect ratio : 16:9
Frame rate mode : Constant
Frame rate : 59.940 fps

Video
ID : 1
Format : AVC
Format/Info : Advanced Video Codec
Format profile : Main@L5.1
Format settings, CABAC : Yes
Format settings, ReFrames : 1 frame
Format settings, GOP : M=1, N=8
Codec ID : avc1
Codec ID/Info : Advanced Video Coding
Duration : 6s 373ms
Bit rate mode : Variable
Bit rate : 58.4 Mbps
Maximum bit rate : 60.0 Mbps
Width : 3 840 pixels
Height : 2 160 pixels
Display aspect ratio : 16:9
Frame rate mode : Constant
Frame rate : 29.970 fps

 

L’audio sulla YI 4K è stereo e rispetto alla versione precedente è migliorato notevolmente, alleghiamo un breve video registrato pochi giorni dopo averla ricevuta, l’audio è originale, nessuna post produzione, soltanto il montaggio, giudicate voi stessi.

 

Qui invece alleghiamo un file dropbox da scaricare con 5 foto diverse scattate con tutte e cinque le risoluzioni, sono 82MB circa

Scarica FOTO




YDXJ0058-COLLAGE

 

Quindi cosa ne pensate? potete lasciare un commento se vi va… 😉

Chiudiamo questa recensione consigliandovi di acquistarla è una ottima ActionCam, la YITecnology l’ha creata esplicitamente per dare del filo da torcere ai modelli piu blasonati GoPro, noi non ci esponiamo dicendo che questa sia effettivamente migliore o no della GoPro4BE, alcuni aspetti possono essere soggettivi, per questo chiediamo il vostro parere, provatela!!!

Infine vi ricordiamo che la YI 4K si trova al prezzo piu basso sul noto store GEARBEST che vi offre anche un Coupon sconto -11%  GBconsumer11

YI 4K su Gearbest

Per chi invece preferisce solo la sicurezza di Amazon qui potete trovare lo store ufficiale: Amazon Italia